“Pizzette” di polenta

La mia famiglia è una famiglia di “polentoni”, tutti amiamo la polenta e con l’arrivo dell’autunno la produzione di questo piatto aumenta inarrestabile fino a raggiungere l’apice verso gennaio! E quindi molto spesso ci troviamo con della polenta avanzata dal giorno prima che magari ci andrebbe un po’ reinventata… ed ecco che entrano in campo le PIZZETTE! Un modo un po’ sfizioso e pasticciato di mangiare la polenta!

Ingredienti:

  • polenta già cotta
  • salsa di pomodoro
  • fontina
  • un ciuffetto di basilico
  • olio extravergine d’oliva
  • sale e pepe q.b.

(non metto le dosi perchè in effetti in questa ricetta dipende da quanta polenta si ha a disposizione, poi “ad occhio” si mettono le varie quantità dei diversi ingredienti… un po’ a discrezione del cuoco!)

Preparazione:

Tagliate la polenta a fette dello spessore di 1 cm circa, che appoggerete una vicino all’altra in una teglia oliata.

Distribuitevi sopra il pomodoro e la fontina a scaglie sottili (o a tocchettini piccoli), insaporite con un pizzico di sale e terminate aggiungendo delle foglie di basilico a pezzetti.

Fonte: Michela Quaglio

Fonte: Michela Quaglio

Mettete le fette di polenta in forno preriscaldato a 200°C e lasciatevele fino a quando la fontina si sarà sciolta (circa 10 minuti). Servite ben calde queste squisitezze!

P.S. Come vedete dalla foto io avevo anche dei funghi avanzati dal giorno prima e ce li ho schiaffati sopra prima di metterci la fontina… ci stavano proprio bene!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...