Un giorno tutto per me… e una zuppa di patate al profumo di basilico

Oggi è un giorno di relax per me. Dovete sapere che come attività principale faccio l’insegnante privata, do ripetizioni di italiano, inglese, spagnolo, storia e geografia a bambini di tutte le età. Nel frattempo cerco un vero lavoro ma come sapete è davvero davvero difficile trovare qualcosa, così intanto sono grata di avere questa rete di contatti che mi permette di racimolare qualche soldo facendo comunque qualcosa che mi piace. Oggi è l’unico giorno della settimana in cui non ho bambini da seguire, né schede da preparare… un giorno tutto per me, in cui ho deciso di sospendere l’invio spasmodico di curricula e la stesura di decine di lettere di presentazione diverse a seconda dell’annuncio di lavoro.
Ho deciso di coccolarmi dunque, dal risveglio fino a sera… si, oggi andrà così… non abbiamo forse tutti bisogno di un momento ogni tanto da dedicare a noi, lasciando fuori le preoccupazioni (vedi ad esempio il lavoro) e godendo di un vero tempo libero da tutto?

Questa mattina ho iniziato con una lunga e bella colazione a base di caffé, un uovo strapazzato, due fette biscottate con burro di montagna e marmellata di fragole fatta in casa. Come iniziare con il piede giusto direi!
Poi con calma ho pensato a cosa preparare per pranzo: “qualcosa che mi piaccia e che faccia… inverno!”. E voilà, ecco che mi viene in mente una bella zuppa di patate! Ma siccome non è ancora davvero freddo e oggi il cielo è terso da far ripensare all’estate, perchè non screziare un piatto invernale con un ingrediente fresco come il basilico? Così ho preparato questa gustosa zuppa di patate al profumo di basilico.

Fonte: Michela Quaglio

Fonte: Michela Quaglio

Ingredienti per 2 persone:

  • 4-5 patate gialle belle grandi
  • una cipolla bianca
  • da 5 a 10 foglie di basilico (dipende dalle dimensioni)
  • una tazza di riso
  • sale e pepe q.b.
  • olio extravergine d’oliva
  • abbondante parmigiano reggiano

Procedimento:

Sbucciate le patate, lavatele sotto l’acqua fredda e tagliatele a tocchetti, poi mettetele a cuocere in abbondante acqua fredda. Tagliate a tocchetti anche la cipolla e aggiungetela alle patate. Cuocete fino a che vi sembrano abbastanza tenere. A circa metà cottura salate con una manciata di sale grosso.

Intanto cuocete il riso e, quando sarà pronto, scolatelo e tenetelo da parte.

Quando le patate saranno abbastanza tenere (non sfatte) date una bella frullata con il minipimer e successivamente aggiungete le foglie di basilico spezzettate con le mani (il basilico, quando è possibile, preferisco spezzettarlo sempre con le mani e non con coltelli o frullatori, perchè il metallo tende a ossidarlo e a mio parere a modificare quel sapore fresco che vanta la pianta) e il parmigiano. Mescolate.

Aggiungete poi a questa crema fluida di patate (che avrete assaggiato per aggiustare di sale) il riso a vostro piacimento. Impiattate e spolverate leggermente ogni piatto con il pepe nero, decorate con una fogliolina di basilico e terminate con un filo d’olio.

Un piatto delicato ma saporito, perfetto per un pranzo d’autunno da gustare in tranquillità.

Chissà come continuerà la mia giornata relax!

Annunci

2 thoughts on “Un giorno tutto per me… e una zuppa di patate al profumo di basilico

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...