Salmorejo: iniziare l’anno con aglio

Buon anno nuovo a tutti! Spero che per me e per voi sia un 2014 di serenità, se la felicità è irraggiungibile che almeno ci venga fatto dono di un po’ di tranquillità…
Oggi vi racconto una ricetta estremamente facile, tutta spagnola che io ho imparato da una mia amica andalusa, Carmen e che da allora preparo periodicamente anche a casa. Certo, vi deve piacere l’aglio, e non dovete avere impegni galanti nelle successive due giornate, perchè questa salsina vi tornerà spesso alla mente e non solo.

Fonte: Michela Quaglio

Fonte: Michela Quaglio


Per me non c’è pericolo, visto che sono di nuovo single; vengo ripresa e mollata, ripresa e mollata, da mesi e ora che la fine sembra definitiva il mio umore non è solo basso, non lo trovo più. Non sapre dire come sto, perchè mi sembra di essere stata punta da mille punture di anestesia, sapete di quelle con cui il dentista vi infilza quando non dovete sentire cosa vi combina in bocca. Ecco, io sento nel mio cuore e nella mia mente un torpore triste, una disperazione silenziosa e costante, che mi fa attraversare i giorni con un’apatia appena celata e piena di lacrime ricacciate quando riesco, spudorate quando mi arrendo. Vabbè, a volte va bene, a volte va male, a me è andata male questa volta, in fondo si trattava solo dell’amore della mia vita. Mi chiedo se riuscirò a “reagire”, come si usa dire in questi casi. Io mi sto impegnando davvero, ma in tanti momenti sento che non ce la faccio proprio. Magari la cucina può aiutare…
Quindi direi che l’aglio ora me lo posso permettere. Ecco qui la ricetta di questa agliosa salsa che si chiama salmorejo:

Ingredienti:

  • Mezza bottiglia di passata di pomodoro
  • Pan grattato
  • Una testa d’aglio
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale q.b.
Fonte: Michela Quaglio

Fonte: Michela Quaglio

Preparazione:

La preparazione è di una facilità imbarazzante ma il risultato è folgorante, in tutti i sensi! Pelate i denti che compongono la testa d’aglio, ve ne serviranno una decina circa, un po’ meno se desiderate un gusto più delicato.
Nel contenitore del vostro minipimer, quello lungo in plastica, mettete la passata di pomodoro aggiungete i denti d’aglio tagliati a pezzetti grossolani, e metteteci qualche cucchiaio di pan grattato. Irrorate poi con un generoso filo d’olio e iniziate a “minipimmare”!

Il composto deve essere denso, ma non un pastone, il segreto per capire se la consistenza vi aggrada è poi quello di assaggiare la salsa, così sentirete se l’aglio è giusto, se la densità va bene eccetera. Quindi a seconda della necessità della vostra salsa potete aggiungere olio, passata o, se è troppo liquida, pan grattato.

Fonte: Michela Quaglio

Fonte: Michela Quaglio

Questa deliziosa salsa è ottima accompagnata da uova sode, dadini di prosciutto crudo, olive o tonno, ma ovviamente anche in purezza su dei semplici crostini o su una bella fetta di pane. Vi piacerà!

Buon anno e buon appetito!!

Annunci

One thought on “Salmorejo: iniziare l’anno con aglio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...