Bollywood dinner: involtini di formaggio speziati all’indiana

Eccomi qui ragazzi! Oggi vi propongo qualche idea per una cena che porti un po’ d’India in tavola e che allo stesso tempo soddisfi i palati anche dei più tradizionali.

In realtà dell’India c’è l’idea, ma in cucina il bello non sta anche nel prendere un ingrediente esotico e sposarlo con uno nostrano per creare qualcosa di sfizioso e irresistibile? Ecco, ho tentato di fare ciò ieri sera!

Quando a giugno sono andata a Berlino, in un ristorante indiano ho mangiato un piatto vegetariano il cui ricordo mi ha dato il LA per il piatto che ora vi descriverò: degli involtini di verza ripieni di formaggio e stufati con verdure e speziati all’indiana. Per dare un gusto intenso e aromatico ho usato un curry abbastanza forte.

Ecco come ho preparato queste golosità perfette per un inverno… pungente!

Ingredienti per 4 persone:

  • una cipolla bianca
  • una carota
  • una zucchina
  • 8-10 foglie di verza
  • passata di pomodoro
  • 150 gr di feta
  • un dente d’aglio
  • olio evo
  • curry
  • sale
Fonte: Michela Quaglio

Fonte: Michela Quaglio

Procedimento:

Lessate per qualche minuto in acqua salata le foglie di verza precedentemente lavate (delicatamente), poi scolatele e lasciatele asciugare. Pelate la carota tagliatela a rondelle e lessatela in acqua salata per circa un quarto d’ora.

Intanto tagliate la cipolla a dadini e mettetela in una pentola assieme ad un filo d’olio e lo spicchio d’aglio e fatela soffriggere.involtini di verza

Lavate la zucchina, tagliatela a rondelle (io le taglio un po’ diagonali, mi piacciono di più) e scottatele assieme alle carote per 5 minuti.

Scolate le due verdure e mettetele nella pentola assieme alla cipolla, sfumate con un po’ di vino bianco secco e poi aggiungete la salsa di pomodoro (affidatevi al vostro occhio) e mezzo bicchiere d’acqua. Coperchio e via a fuoco basso per 20 minuti circa.

Occupiamoci degli involtini: tagliate a fiammiferoni la feta, stendete le foglie di verza e usate ciascuna per arrotolarci 3-4 fette di feta. Dopo che avrete composto gli involtini fissateli con gli stuzzicadenti.

Metteteli nella pentola delle verdure stufate e proseguite la cottura per altri dieci minuti circa aggiungendo una manciata mooolto generosa di curry.

Serviteli caldi con dello yogurt al naturale (attenuerà il piccante in bocca) e delle piadine integrali o del riso basmati.

Vi assicuro che se vi piace la cucina speziata questa ricetta vi estasierà! Buon appetito!

 

Annunci

4 thoughts on “Bollywood dinner: involtini di formaggio speziati all’indiana

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...