Quando la campagna profuma di mare: risotto al radicchio rosso e cozze

Quale modo migliore per iniziare la settimana se non con un piatto tanto insolito quanto gustoso? Oggi vi propongo il mio risotto al radicchio rosso al sapore di mare. Per svecchiare la ricetta tradizionale ho infatti aggiunto un elemento salmastro, le cozze che, devo dire, stanno davvero bene in questo piatto classico.

Ecco gli ingredienti e il procedimento per creare questo gustoso primo piatto.

Ingredienti per 4 persone:

  • 300 gr di riso Carnaroli
  • 2 cespi di radicchio rosso
  • 200 gr di cozze surgelate (senza guscio)
  • uno scalogno
  • sedano, carota, cipolla (per il brodo)
  • un bicchiere di vino bianco
  • una noce di burro
  • olio evo
  • sale e pepe q.b.
Fonte: Michela Quaglio

Fonte: Michela Quaglio

Procedimento:

Per prima cosa occupiamoci del brodo vegetale, mettendo a bollire in una pentola sedano, carota e cipolla adeguatamente mondati.

In un’altra casseruola fate soffriggere con un filo d’olio lo scalogno tagliato a brunoise. Lavate il radicchio, tagliatelo a listarelle sottili e aggiungetelo al soffritto, tenendone da parte una manciata. Cuocete il radicchio per una decina di minuti, salando leggemente e aggiungendo un po’ d’acqua al bisogno.

In una piccola padella ho cotto con un filo d’olio per circa 5 minuti le cozze surgelate, che avevo tolto da freezer un po’ prima e risciacquato. Non sono una fan del pesce surgelato ma penso che per ricette in cui ne serve una piccola quantità sia comunque una valida soluzione e talvolta un salvacena dotato di una certa classe.

Mettete da parte le cozze e aggiungete il riso al radicchio; fate tostare i chicchi, avendo cura di non farli attaccare e bruciacchiare mescolando con costanza e, quando saranno diventati semitrasparenti, sfumate a fuoco vivo con mezzo bicchiere di vino bianco (io ho usato uno Chardonnay, perfetto con il pesce). L’altro mezzo bicchiere? Beh, è per la cuoca!

Mescolate il vostro risotto lentamente ma con costanza aggiungendo di tanto in tanto qualche mestolo di brodo vegetale (che avrete salato leggermente) e cuocetelo per il tempo necessario (circa 18 minuti). Quando sarà quasi cotto spegnete, aggiustate di sale e di pepe e mantecate con una noce di burro. Riscaldate a fuoco molto basso le cozze.

Impiattate ponendo sopra il riso le cozze e una pioggia di striscioline di radicchio crudo. Sono sicura che apprezzerete molto questo risotto semplice e originale… che forse vi farà venire voglia di mare!

 Buona settimana!

 

 

 

Annunci

12 thoughts on “Quando la campagna profuma di mare: risotto al radicchio rosso e cozze

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...