Spaghetti di mais con asparagi verdi e speck

Dopo un’assenza imperdonabile eccomi qua di nuovo a proporvi i miei esperimenti culinari. In questi mesi non ho aggiornato il mio blog, è vero, ma ho continuato a cucinare, assaggiare, viaggiare, sperimentare. E sono di nuovo pronta a condividere con voi le mie esperienze.

Oggi vi propongo una pasta molto semplice ma di sicuro effetto, gustosa e primaverile. Protagonisti gli asparagi verdi e uno speck di qualità. Io ho utilizzato una pasta di mais, dunque senza glutine, che scelgo spesso sia per questa ragione, sia per la consistenza e il sapore, leggermente più rustico e delicato, un ossimoro perfetto per una pasta.

Fonte: Michela Quaglio

Ingredienti per 2 persone:

  • 180 gr di spaghetti di mais (o altro tipo)
  • un mazzo di asparagi verdi
  • 80 gr di speck a fette sottili
  • Parmigiano
  • olio evo
  • sale e pepe q.b.

Procedimento:

Con l’aiuto di uno sbucciapatate pelate gli asparagi, risciacquateli e tagliateli a tocchetti. Trasferiteli in una capiente padella con dell’olio e iniziate la cottura a fuoco medio aggiungendo un po’ d’acqua. Salate leggermente e quando gli asparagi saranno appena morbidi spegnete. Nel frattempo mettete sul fuoco l’acqua per i vostri spaghetti.

Fonte: Michela Quaglio

Quando l’acqua bolle immergetevi gli spaghetti e iniziate ad occuparvi dello speck. Tagliate a fettucce le fette e mettetele in un’altra padella con un filo d’olio. Appena inizieranno a sfrigolare muovete lo speck in modo che non si attacchi, giratelo e quando sarà arricciato e indurito spegnete.

Scolate la pasta (tenete una tazza di acqua) e unitela agli asparagi spadellandoli a fuoco vivace con un po’ di acqua di cottura e un po’ di Parmigiano. Aggiungete lo speck croccante, una spolverata di pepe e la pasta sarà pronta per essere impiattata.

Appetitosa e sana questa primo piatto colorerà i vostri pranzi di primavera!

Buon appetito!

Annunci

3 thoughts on “Spaghetti di mais con asparagi verdi e speck

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...