Crêpes di grano saraceno ripiene di verdura

La ricetta che vi propongo oggi è una creazione saporita, colorata, gluten free e anche vegetariana che può ricoprire vari ruoli a tavola: sfizioso antipasto, secondo gustoso, piatto unico originale, magari accompagnato da contorni.

Si tratta delle crêpes di grano saraceno con ripieno di verdura. Certo, le crespelle in generale possono sembrare una preparazione difficile a chi non è così avvezzo, ma non fatevi scoraggiare dalle lunghe spiegazioni, o da chi vi dice che prima di vederne uscire una tonda e senza buchi ha buttato via dieci crêpes… la crêpe perfetta uscirà quando meno ve lo aspettate.

IMG_9077

Fonte: Michela Quaglio

Ingredienti per 6 crêpes:

  • 150 gr di farina di grano saraceno
  • 250/300 ml di acqua
  • un cucchiaio di olio evo
  • sale

Ingredienti per la farcitura:

  • due carote
  • due manciate di piselli surgelati
  • una/due zucchine
  • un bicchiere di latte di soia (o vaccino)
  • 150 gr feta
  • sale

Procedimento:

Versate la farina in una ciotola capiente, con una presa di sale, aggiungete l’acqua a poco a poco mescolando con una frusta, poi aggiungete l’olio sempre continuando a mescolare. Fate riposare il composto, che dovrebbe risultare appena denso, per almeno un’ora in frigo.

IMG_0510.JPG

Verdure a tocchetti

Nel frattempo potete occuparvi delle verdure. Mondate le carote e le zucchine e tagliatele a tocchetti. Io le cuocio con la vaporiera (mettendo prima le carote, successivamente le zucchine), ma anche direttamente in padella con dell’acqua va bene. Cinque minuti prima di spegnere aggiungete anche i piselli surgelati.

Frullate metà delle vostre verdurine con latte di soia e feta a pezzetti, in modo che ne risulti una salsina appetitosa e tenetela da parte.

 

Scaldate una padella antiaderente, ungetela con un filo di olio che potete distribuire con della carta da cucina e versate un mestolino di pastella facendo in modo che si distribuisca abbastanza uniformemente. Quando la crêpe si sarà solidificata giratela aiutandovi con una palettina o una spatola da crêpe e proseguite la cottura dall’altro lato per 2 – 3 minuti. Quando sarà pronta trasferitela su un piatto e continuate la procedura fino a quando avrete usato tutta la pastella, mantenendo sempre il fuoco basso.

IMG_9078

Crespelle

Farcite ciascuna crespella con un po’ di verdurine, un po’ di feta sbriciolata e un cucchiaio di salsa. Per mangiarle belle calde dentro e fuori vi consiglio di prendere una teglia da forno, bagnare il fondo con un po’ di salsa di verdure o un filo d’olio, adagiarvi le crêpes già farcite e di infornare (a forno già caldo) per circa un quarto d’ora a 180°.  Vedrete, è più facile di quanto sembri e di queste crêpes senza uova, senza latte e senza glutine, non potrete più farne a meno! Del resto anche in Francia, patria delle crêpes, oggi si fanno principalmente con farina di grano saraceno. Ma di questa e di altre leccornie made in France parleremo un’altra volta.

Bon appétit!

 

Annunci

9 thoughts on “Crêpes di grano saraceno ripiene di verdura

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...