Crespelle di farina di ceci con spinaci e feta

Che buone le crêpes, quelle cialde morbide, sottili, delicate e chic, da farcire con le nostre idee più golose. In Francia queste squisitezze sono un simbolo tradizionale di amicizia e alleanza, mezzadri, fin dai tempi più remoti, le offrivano ai loro padroni e in occasione della Candelora (il 2 febbraio) si usava esprimere un desiderio quando si rivoltava la crêpe nella padella.

Le crêpes, o crespelle, condividono le origini di altre preparazioni a cialda e delle gaufre, ma l’attuale preparazione con la farina di frumento divenne comune solo nel IX secolo. Nel Medioevo erano preparate con acqua e vino al posto del latte.

Oggi in Francia sono molto diffuse anche le crêpes a base di farina di grano saraceno, che conferiscono un gusto più rustico alla ricetta. Ma alle crêpes made in France , che ho provato in tutte le salse e in tutte le farce, dedicherò un intero articolo prossimamente.

Oggi invece vorrei proporvi una mia versione senza glutine e senza latte, con una farina meno usuale, la farina di ceci, che renderà le vostre crêpes uniche per gusto e consistenza.

IMG_0650

Fonte: Michela Quaglio

Ecco come ho preparato le mie crespelle di farina di ceci con spinaci e feta.

Ingredienti per 6 crespelle:

  • 220 gr di farina di ceci
  • 2 uova
  • spinaci (freschi o surgelati)
  • 100 gr di feta greca
  • un cucchiaio di curry
  • un cucchiaio di olio evo
  • 400 gr di acqua naturale
  • sale

Procedimento:

Per preparare la pastella delle crêpes versate in una ciotola capiente la farina, le uova (tuorlo e albume), il curry, l’olio, una presa di sale, l’acqua e mescolate con una frusta, cercando di non creare grumi.

In una padella antiaderente unta di olio versate per ogni crêpes un mestolo di pastella e cuocete a fuoco basso due minuti per lato. Una volta pronte tutte le vostre crespelle mettetele da parte e occupatevi della farcia. IMG_0649

Cuocete gli spinaci salandoli leggermente e tritate la feta. Con questi due ingredienti farcite le vostre belle cialde da servire a temperatura ambiente o ripassate in padella. La farcitura che ho utilizzato per le mie crespelle è davvero semplicissima. In realtà ho trovato che la feta abbia un gusto un po’ troppo forte rispetto alla delicatezza della crespella e, amando particolarmente il sapore dei ceci, col senno di poi avrei utilizzato uno stracchino o addirittura non avrei messo formaggi. Penso che le riproverò con un ripieno di tonno e pomodorini, che ne dite?

Via libera alla fantasia dunque, farcite le vostre crespelle gluten free con gli ingredienti che vi piacciono di più! E… bon appetit!

 

Annunci

2 thoughts on “Crespelle di farina di ceci con spinaci e feta

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...