CIAMBOTTA MEDITERRANEA CON FETA AL PROFUMO DI MENTA

Sull’onda dell’entusiasmo per le ritrovate melanzane come protagoniste estive, oggi propongo un piatto che è perfetto come antipasto, come contorno, come “quasi-piatto-unico”, sempre con le melanzane e con degli ingredienti mediterranei e mediorientali, come già la melanzana è.

Si tratta di una “ciambotta mediterranea con pioggia di feta e profumo di menta”. Ho deciso di chiamarla così avendo di recente scoperto questo nuovo termine, ciambotta, che denomina, in generale, uno stufato di verdure estive.

IMG_2090

Nella mia versione ho utilizzato, oltre alla melanzana, i ceci, che secondo me sono un legume che con la melanzana va a braccetto teneramente, il pomodorino, la carota e l’aglio. Per una versione vegana basta non aggiungere la pioggia di feta alla fine e lasciare invece al naturale questo già gustoso pot-pourri di verdure.

Ecco gli ingredienti e la preparazione della mia personal ciambotta.

IMG_2087
Ciambotta mediterranea con pioggia di feta al profumo di menta

Ingredienti per 2 persone:

  • Due melanzane lunghe
  • due carote
  • una confezione di ceci pre-lessati
  • 6-8 pomodorini datterino
  • mezzo panetto di formaggio feta
  • due spicchi d’aglio
  • qualche ciuffo di menta fresca
  • olio evo
  • sale e pepe q.b.

Preparazione:

Mondate le verdure lavando i pomodorini, le melanzane (alle quali toglierete il picciolo), pelate e sciacquate le carote, scolate i ceci e togliete la camicia agli spicchi d’aglio.

In una padella capiente mettete a rosolare i due spicchi d’aglio con un po’ d’olio e nel frattempo tagliate le carote a rondelle, aggiungendole poi alla padella sfrigolante. Lasciate cuocere le carote per cinque minuti circa da sole, aggiungendo mezzo bicchiere d’acqua e coprendo con il coperchio.

IMG_2079
Aglio rosso

Intanto tagliate a “dadoni” le melanzane e aggiungetele alla pentola sul fuoco insieme ai ceci. lasciate cuocere per circa un quarto d’ora a fuoco vivace, salando leggermente. Verso fine cottura aggiungete i pomodorini tagliati a metà e qualche foglia di menta. Saltate le verdure a fuoco vivo per un paio di minuti e spegnete.

Io ho trasferito lo stufato di verdure in una pirofila da portata, lasciando che si raffreddasse e aggiungendo poco prima di servire in tavola una pioggia di feta sbriciolata precedentemente e qualche ciuffo di menta.

Un filo d’olio, una macinata di pepe ed ecco che un piatto appetitoso, sano ed estivo è pronto in men che non si dica!

IMG_2091

Ottimo accompagnamento anche per un più consistente piatto di carne o come seguito di unprimo piatto estivo, questo contorno/antipasto/piatto unico è davvero un piatto jolly, anti-calura e ricco di sapore…con il profumo unico della menta.

Buon appetito!

 

 


Una risposta a "CIAMBOTTA MEDITERRANEA CON FETA AL PROFUMO DI MENTA"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...