Torta all’acqua, profumata alla cannella

Ecco una torta per quando mancano quasi tutti gli ingredienti per fare una classica torta. Non avete il burro? Avete finito le uova? Vi manca qualsiasi tipo di latte? Non avete neanche un vasetto di yogurt? Vorreste almeno una mela per una torta di mele, ma avete mangiato anche l’ultimo frutto che avevate in casa? NO PROBLEM! La risposta è: torta all’acqua!

Sì, proprio all’acqua, l’ingrediente principale è un ingrediente zero calorie…e zero sapore, sì! Ma a quello rimedieremo, vedrete! E con le “povere” cose di una dispensa che (si sa, può capitare) ha visto giorni migliori. Ecco la ricetta e gli ingredienti della mia torta all’acqua profumata alla cannella. A dire il vero io ci ho aggiunto anche una manciata di uvetta e una di gherigli di noce, fondi di magazzino diciamo, ma che concorrono all’ottenimento di un dolce, sicuro risultato.

Foto: Michela Quaglio

Ingredienti:

  • 330 gr d’acqua
  • 300 gr di farina
  • 100 gr di zucchero
  • una bustina di lievito
  • un cucchiaio di cannella
  • mezzo bicchiere di olio di semi di arachide
  • una manciata di gherigli di noce (o altra frutta secca)
  • una manciata di uvetta (da ammorbidire per 10 minuti in acqua tiepida)

PROCEDIMENTO:

Setacciate la farina con il lievito in una ciotola, mentre in un’altra verserete l’acqua e lo zucchero che mescolerete bene in modo che quest’ultimo si sciolga.  Aggiungete l’olio di semi e mescolate ancora; infine, sempre mescolando bene per evitare i grumi, aggiungete la farina mescolata al lievito, un cucchiaio di cannella e, se ne disponete, frutta secca e uvetta. Otterrete un impasto morbido che a questo punto potrete versare in una teglia foderata di carta forno. Cospargete con un po’ di zucchero (anche di canna, per una colorazione più marroncina) per creare quella deliziosa crosticina che piace sempre al palato. Infornate in forno già caldo a 180° per circa 45 minuti.

Non vi resta che aspettare che la casa si riempia di un irresistibile e molto natalizio profumo di cannella e alla fine sfornare questa torta alta, rustica, invitante, profumata, allettante, croccante, dal cuore morbido e… all’acqua!

La amerete! Buona merenda!


4 risposte a "Torta all’acqua, profumata alla cannella"

  1. Complimenti per la fantasia! Le ricette con gli “avanzi” sono sempre frutto di fantasia e generano ulteriore creatività! La proverò! grazie!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...