A ciascuno la sua stella cometa, le nostre sono di pandoro!

Si dice che i tre Magi in questo periodo stessero seguendo una lucente stella cometa… Ho pensato che anche noi in cucina possiamo creare delle golose stelle e far sì che tutti seguano il loro irresistibile profumo burroso… di pandoro!

Questa ricetta mi è venuta pensando a come finire un quarto di pandoro di cui non avevamo più voglia, e così mi sono applicata per reinventarlo. Ecco come ho fatto!

Fonte: Michela Quaglio

Fonte: Michela Quaglio

Ingredienti:

  • pandoro
  • codette colorate (o altre cose buone, piccole, decorative)
  • tavoletta di cioccolato
  • fantasia

Preparazione:

Tagliate il pandoro a fette dello spessore di circa un centimetro e coppatele poi con uno stampino a forma di stella cometa. Mettete in forno le vostre stelle per circa 5 minuti a 180°, magari girandoli una volta.

Nel frattempo fate a pezzi il cioccolato e scioglietelo a bagnomaria. Sfornate i vostri astri pandorosi dal forno e lasciateli raffreddare. Successivemente spalmate sulla superficie uno strato di cioccolato fuso e fatevi cadere sopra una pioggia di codette.

I vostri dolcetti di recupero sono pronti! Belli, buoni, e perfetti per l’Epifania!pandoro

Godetevi questi ultimi giorni di festa e coccolatevi con tante cose buone!

 

QUALCHE CONSIGLIO IN PIU’:

  • Gli ulteriori scarti di pandoro ricavati da questa ricetta non li ho buttati, ma li ho fatti a cubetti e messi in un vasetto di vetro: quando avrete voglia potrete passarli in forno e, belli croccanti, saranno uno stuzzichino perfetto o la parte scrocchiarella di un dolce al cucchiaio.
  • se non avete uno stampino fatto a stella sono certa che nessuno si offenderà se utilizzerete qualsiasi altra formina!
  • Se non avete le codette, secondo me sono perfette anche nocciole tritate, bacche di Goji, pezzettini di zenzero e tutto ciò che vi suggerirà la vostra fantasia… che come sempre è l’ingrediente principale!

 

 

 

Annunci

2 thoughts on “A ciascuno la sua stella cometa, le nostre sono di pandoro!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...