Risotto di San Giacomo: capesante e pioggia di pistacchi

Oggi vi propongo un primo piatto di grande effetto ma davvero facilissimo, il risotto con capesante e pistacchi. Il connubio tra il pregiato frutto del mare e la benefica frutta secca procurerà ondate di soddisfazione a tutti i commensali, fidatevi sarà un successo.

Ecco la ricetta, io l’ho trovata nel numero di  dicembre di Sale e Pepe ed era troppo sfiziosa per non provarla e riproporvela. Ho modificato due cose: 1) il brodo, che io ho fatto non di pesce ma vegetale; 2) il vino per sfumare, che la ricetta originale voleva fosse un Pignoletto Brut, mentre io ho usato un buon Prosecco.

Fonte: Michela Quaglio

Fonte: Michela Quaglio

Ingredienti per 4 persone:

  • 300 gr di riso
  • uno scalogno
  • 80 gr di pistacchi sgusciati
  • 8 capesante sgusciate
  • 1 l di brodo vegetale
  • 1 dl di Prosecco
  • una noce di burro
  • sale e pepe q.b.

Procedimento:

Tritate lo scalogno e fatelo stufare leggermente con un po’ di burro e un nulla di brodo. Unite il riso e tostatelo per qualche minuto, mescolando. Sfumate con il Prosecco e poi versate un mestolo di brodo e portate a cottura normalmente il risotto, mescolando spesso e aggiungendo un po’ per volta il brodo (che terrete sempre caldo).

Veniamo ai pistacchi: scottateli per un minuto in acqua bollente, scolateli e strofinateli in un telo per eliminare buona parte delle pellicine. Tritateli e unitene metà al risotto che starà ultimando la sua cottura.

In un padellino rosolate le capesante a fuoco vivace con del burro, un minuto per lato e salatele. La ricetta voleva solo 4 capesante, da mettere ciascuna sopra un piatto; io ho pensato di prenderne 4 in più, tagliarle a tocchetti e aggiungerle al risotto a fine cottura, per dare più sapore. Si è rivelata una buona idea!

Impiattate il risotto, posizionate al centro una capasanta e spolverate ciascuna porzione con la granella di pistacchio rimasta. Pepate leggermente e servite.

… Vi piacerà!

Annunci

2 thoughts on “Risotto di San Giacomo: capesante e pioggia di pistacchi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...